SuoniDall’Est

domenica 13 aprile ore 20.00

Chiesa Sant’Eustachio, piazza Sant’Eustachio, Roma

Musica russa tra l’ 800 e il 900, di forte e riconoscibile sonorità provenienti dalla “Madre  Russia”. Il percorso sonoro parte dal linguaggio romantico di 4 canti sacri russi: dal grande compositore  corale Pavel  Chesnokov,  oscurato  dopo  la  rivoluzione  di ottobre per la sua dedizione all’ arte sacra, a Kastalsky, Bostnyansky e Lvov, perpoi cimentarsi in una composizione giovanile di Sergei Rachmaninov “Sei Cori pervoci  femminili  e  pianoforte -  op.15-,  pezzo  forte  del  concerto, per  concludersi con l’approccio ai “4 Canti Contadini” per coro a cappella di Igor Stravinsky.

Partecipa il soprano moscovita Yulya Zykova, Cristina Berlinzani al pianoforte e le letture di Silvia Faccini.

Scarica la locandina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *