Massimo Di Stefano baritono solista del Concerto Faurè

Nato a Roma nel 1973, ha incominciato gli studi musicali sotto la guida di Lucia Pasquale e con Antonio Di Pofi per la composizione. Ha poi proseguito lo studio del canto lirico sotto la guida di Sherman Lowe. Con Roberto Abbondanza si è perfezionato nel repertorio barocco e contemporaneo.Ha interpretato i maggiori ruoli operistici di Rossini (Don Bartolo nel Barbiere di Siviglia, Tobia Mill nella Cambiale di matrimonio, Gaudenzio nel Signor Bruschino, Germano nella Scala di seta), Domenico Scarlatti (Don Carissimo nella Dirindina), Pergolesi (Uberto nella Serva padrona), Donizzetti (Dulcamara nell’Elisir d’amore), e Serpollo nel Pastor di Corinto di Alessandro Scarlatti nella prima esecuzione dei tempi moderni. Attivo anche in ambito contemporaneo, ha interpretato in prima mondiale Decio Morra ne Il Castello di A. Samale, Don Giovanni nell’azione scenica Don Giovanni e il Marzimino di Luis Bacalov, Averroè di M. Betta, L’uomo dal passamontagna di G. D’Aquila e l’Abate in Le carte salvate di A. Tageo.Il suo repertorio comprende anche capolavori del repertorio sacro di Francesco Foggia (Sacrae cantiones), Carissimi (Missa in do maggiore), M.A. Charpentier (Extremum Dei Judicium H401 e Filius prodigus H399), Buxtehude (Magnificat), Bencini (Vespri della Beata Vergine), J.S. Bach (Cantate BWV 4 e BWV 131), Haydn (Nicolai Messe), Mozart (Messa in do maggiore KV115 e Requiem KV 626), Rossini (Petite messe solennelle e Messa di Gloria), Liszt (Via Crucis), Fauré (Requiem), Stravinskij (Messa) e Ariel Ramirez (Navidad Nuestra e Misa criolla).Tra gli impegni recenti Papageno nel Flauto magico di Mozart al Teatro Rossetti di Trieste con la regia di Giulio Ciabatti, il Requiem di Faurè e una tournèe italiana con il lavoro teatrale Opera comique di Antonio Calenda. Tra gli impegni futuri la Petite messe solennelle di Rossini al Centre Culturel Saint Louis de France a Roma.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *