Il Coro DeCanter trionfa a Cassino alla terza edizione del concorso InCoroNazioni

Siamo molto felici di comunicarvi che lo scorso sabato 30 marzo, a Cassino, abbiamo ottenuto il primo premio al Concorso corale internazionale InCoroNazioni “Antonio Grazio Ferraro”, organizzato dall’Associazione Musicale San Benedetto Coro S. Giovanni Battista Città di Cassino, sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo e con il patrocinio del Comune e dell’Università di Cassino, dell’Abbazia di Montecassino e della Regione Lazio.

A valerci il primo posto è stata l’esecuzione di “Exultate Deo” di G.P. da Palestrina (brano d’obbligo), “Huyd huyd” di F. Guerrero e “When Mary thro’ the Garden went” di C.V. Stanford, due brani a cui siamo particolamente affezionati, che sempre sanno emozionarci profondamente e che questa volta hanno colpito anche la giuria, composta da Antonio D’Antò, compositore, pianista e docente presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone, Benedetta Nofri, Antonella Sdoia, Don Alessandro Trespoli e il M° Fulvio Venditti. “Giudizio della giuria: L’originale disposizione del Coro offre all’ascolto una spazialità sonora che ne mette in evidenza le peculiarità sia individuali che corali. Il Coro è dotato di buone capacità espressive e, dal punto di vista dell’interpretaazione, mostra adeguatezza ai brani delle varie epoche storiche presentate in concorso. Ci sono ulteriori margini di miglioramento nella ricerca dell’equilibrio tra le sezioni, che permetterà un maggior mantenimento dell’intonazione.”

Il concorso è dedicato a Antonio Grazio Ferraro, ex Sindaco di Cassino e uomo di pace, autore di due libri sui tragici avvenimenti della seconda guerra mondiale. Questa edizione in particolare si è svolta all’interno delle celebrazioni del 75° anniversario della distruzione bellica.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *